ANATOMIA DELLA SCRITTURA

Verso l’Unconventional Meeting – Passo 1

Dare vita a una pagina bianca significa mettere al mondo una parte di sé. In quello spazio fertile la scrittura aspetta che l’autore le trasmetta la propria anatomia. La scelta delle parole è lo stato più interessante della scrittura. Solo il patrimonio genetico di un proprio vocabolario può concepire la corrispondenza tra la scrittura e tutte le sue possibili varianti.

Così, partorire una scrittura significa infondere l’anima a una pagina: scriverla significa darle un corpo. E solo l’animazione del ritmo lo farà muovere. Perché il ritmo della scrittura collega ogni frase alla frase che la precede prima. E alla frase che la segue dopo. Così, il lettore riuscirà a dirigere il traffico del via vai tra il mondo che abita e il mondo dove la scrittura lo ospita.

Verso l’UnconventionalMeeting
SCELTA. POSIZIONE. RITMO.
Anatomia della scrittura.

13 ottobre 2018
Hotel Veronesi La Torre
Dossobuono di Villafranca -Verona
Ore 9.30 – 13.00.

Qui trovi il programma dell’incontro e il percorso per acquistare il biglietto (clicca qui)

di Andrea Ingrosso

Iscriviti alla newsletter
E riceverai uno Buono sconto per partecipare ai corsi

© Copyright –  Cmarketing 2019

@Copyright –  Cmarketing 2019